• ‘La Via di Olaf’ inizia a Oslo e termina alla Catterdrale di Trondheim, l’antica Nidaros, dove sono conservate le spoglie di Sant’Olaf, il primo re vichingo convertito al cristianeimo e battezzato mille anni fa, nel 1010.

    Questa strada fa parte di un’antica  rete viaria dei Paesi Scandinavi,  la St. Olav Ways to Nidaros, lunga  più di 5000 km, dei quali più di 2000 km si trovano in Norvegia.
    Da Oslo a Trondheim il cammino è all’incirca di 650 km. Nel Medioevo era percorso da pellegrini e dai re norvegesi  la cui incornonazione avveniva all’interno della Cattedrale, la più antica ed importante dei Paesi del Nord.
    In Norvegia durante la Riforma il pellegrinaggio  venne bandito e solo in tempi recenti l’entusiasmo degli appassionati ha ripristinato l’antico percorso.

    TUTTE LE MATTINE, DAL LUNEDì ALLA DOMENICA,
    dalle 5.05  alle 5.27
    IL RACCONTO DEL CAMMINO
    DA OSLO A TRONDHEIM

     

    al microfono:
    Sergio Valzania
    Piergiorgio Odifreddi
    Alessando Barbero
    Lorenzo Sganzini
    Linda Brunetta

    Tags:

scrivici a laviadiolaf@rai.it

Credits e ringraziamenti

un programma di Sergio Valzania
a cura di Giovanna Savignano

con la collaborazione
dell’Ambasciata Norvegese in Italia


e dell’Ente Turistico Norvegese



e un ringraziamento particolare agli amici del sito


calendario

giugno: 2010
L M M G V S D
    lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

commenti

Tag

Search